Storia

A.I.G.P. - l’Associazione Italiana Giovani Parkinsoniani

L'A.I.G.P. Onlus nasce dall'incontro di sei persone che hanno condiviso l'esperienza del Parkinson Giovanile con lo scopo di: informare, aiutare e condividere.

A.I.G.P. è il frutto della consapevolezza di un gruppo di persone cui la malattia è stata diagnosticata prima del compimento dei cinquant’anni. Persone a cui il Parkinson si è mostrato con un volto diverso dall’immaginario collettivo che tende ad associare la malattia al mondo degli anziani.

L'A.I.G.P. Onlus vuole migliorare la diffusione della conoscenza della malattia di Parkinson Giovanilefavorire la comunicazione tra pazienti per raccontarsi e sostenersi.

L’Associazione è aperta a tutti, vi si aderisce con un contributo associativo. Il numero di persone che entrano in contatto con A.I.G.P. si fa ogni giorno più elevato, anche attraverso il sito web che raccoglie aggiornamenti e iniziative e che rappresenta un mezzo di contatto di rilevanza strategica. Attraverso la pagina web si abbattono le distanze territoriali e diviene possibile scambiare pareri, idee diventare un punto di ascolto e di riferimento.

Per A.I.G.P. l’informazione riveste un ruolo di importanza nevralgica in quanto veicolo di conoscenza e principale strumento in grado di migliorare concretamente la qualità di vita delle persone con Parkinson e dei loro famigliari. A.I.G.P. Onlu s rivolge particolare attenzione alle problematiche delle famiglie e del lavoro.

 

Condividi su

Questo sito utilizza i cookie.

L’utente accetta? Per saperne di piu'

Approvo